Intervista a Dacia Maraini

Sono tante le donne del nostro blog: staffette partigiane e profughe curde, cantanti e portiere, ingegneri e dottori, giovani e anziane, europee e africane, americane e asiatiche. Sono donne che cambiano e che evolvono, donne che viaggiano e che stanno ferme, ‘radicanti’, stanziali o nomadi, donne sole o con grandi famiglie al seguito. In comuneContinua a leggere “Intervista a Dacia Maraini”

Una farmacista ‘diplomatica’

(en français après les photos) Quando Laila venne ad iscriversi al corso di italiano per stranieri presso la scuola pubblica CPIA3, mi colpì la semplicità e la gentilezza dei suoi modi, dietro un’eleganza naturale ed un sorriso dolce come gli shebakia, i tipici biscotti marocchini al sesamo, miele, fiori d’arancio. Originaria del Marocco del SudContinua a leggere “Una farmacista ‘diplomatica’”

Una donna tra cinema, libri e impegno

Laura Ephrikian, Roma –Che fai oggi? -chiedo per telefono a mia sorella Enrica. –Sono come sempre a Orto Domingo, stasera presentano un libro interessante di Laura Ephrikian– mi risponde  lei. Molti la conoscono come attrice ed ex moglie di  Gianni Morandi, ma Laura è molto altro. Bella e spigliata, si è presentata  agli “ortisti “ eContinua a leggere “Una donna tra cinema, libri e impegno”

Vivere a 2000 giri

In una giornata insolitamente piovosa a Palermo mi accoglie Silvia, in una casa allegra e colorata. Gironzolo tra mobili vissuti, quadri e gatti, poi, nel soggiorno, mi fermo ad osservare su una mensola alcune foto. Tra tanti visi sorridenti, mi colpisce l’immagine di un uomo accanto a Kennedy, è la foto di suo padre, responsabileContinua a leggere “Vivere a 2000 giri”

Dacia Maraini: una scrittrice viaggiatrice

Ci sono degli incontri che sembrano destinati a realizzarsi in un preciso momento della vita. È quello che abbiamo pensato quando abbiamo finalmente conosciuto Dacia Maraini al Salon international du Livre a Rabat. La sua scrittura e la sua figura di donna impegnata hanno accompagnato noi e la nostra generazione per decenni; abbiamo sempre pensatoContinua a leggere “Dacia Maraini: una scrittrice viaggiatrice”

Il sorriso è la mia vocazione

Suor Charlotte, Lomè (Togo) –Sono nata a Lomé, in Togo, come i biscotti Togo – mi dice  Suor Charlotte mentre scoppia in una risata fresca  e prolungata. Riderà spesso nel corso della nostra conversazione, e ribadirà più volte che  il sorriso è ciò che vuole che gli altri vedano in lei per prima cosa, perchéContinua a leggere “Il sorriso è la mia vocazione”

Jeanne Baret

La prima donna a circumnavigare il globo. Durante la presentazione del libro “Donne con lo zaino” a Solarolo, in Romagna, ci è stato suggerito di ampliare i nostri ritratti di donne rivolgendoci alle nostre progenitrici. Già in precedenza avevamo ritratto alcune donne incontrate durante le nostre ricerche, come ad esempio Bona Sforza durante il tourContinua a leggere “Jeanne Baret”

Tastiere e pantaloni

Volevo i pantaloni…- afferma Valentina dopo avermi raccontato le discriminazioni e le difficoltà di una donna nel mondo della musica pop. Professionista competente e preparata, è la prima donna ad aver suonato come solista nella sezione ritmica al Festival di Sanremo 2022: Non ti sembra incredibile che in settantadue anni di Sanremo non ci siaContinua a leggere “Tastiere e pantaloni”

Una milanese sui tetti di Roma

Cristina Ruffoni, Milano Spesso si parla della rivalità tra Roma e Milano in vari campi.  Se Milano appare meno attrattiva di Roma per quel che concerne le opere e i monumenti, primeggia in termini di gestione e della valorizzazione delle bellezze artistiche. Roma è una città dalle enormi potenzialità, sicuramente esteticamente più bella di Milano ma, a detta deiContinua a leggere “Una milanese sui tetti di Roma”

Ottimismo e abbracci: la vera cura

Care “ Donne con lo zaino” , a poco più di un mese dal mio intervento per un tumore al colon, rieccomi ricoverata per l’ inizio della temutissima chemioterapia che durerà sei mesi con frequenza quindicinale. La prima battaglia, quella operatoria, l’ ho superata alla grande, ma adesso inizia la vera guerra. Infatti il nemico,Continua a leggere “Ottimismo e abbracci: la vera cura”